Ixquick.com
Ixquick Tutela La Tua privacy!
Domande e Risposte Sulla Riservatezza
Politica di Riservatezza
Perché Ixquick è Speciale
Suggerimenti per la ricerca avanzata

Aggiungi Ixquick al tuo browser
Scaricamento Della Barra Degli Strumenti Ixquick
Fai di Ixquick la Tua Home Page
Una Casella di Ricerca nel Tuo Sito Web
Fai conoscere Ixquick a un Amico


Informazioni Generali
Biografie del Management

Commenti
Contatti

Informazioni aziendali

Informazioni Generali

Dicembre 2009

Informazioni su Ixquick

Il motore di ricerca Ixquick (www.ixquick.com) è il motore di ricerca che garantisce la maggiore privacy al mondo. Si impegna a fornire risultati di ricerca eccezionali con la privacy migliore possibile. Negli Stati Uniti Ixquick è conosciuto come Startpage (www.startpage.com).

La storia di Ixquick

Ixquick è stata sviluppata e lanciata nel 1998 da David Bodnick a New York. Nell’anno 2000 è stata acquisita da Surfboard Holding B.V, un’azienda olandese privata la cui unica attività consistono nell’operare Ixquick e Startpage. Sin dal proprio inizio nel 1998, Ixquick è cresciuta rapidamente, principalmente grazie al passa-parola. Un numero di riconoscimenti ha contribuito alla nostra crescita, inclusi:

  • Il riconoscimento 1st European Privacy Seal conferito dall’ente di certificazione Europrise
  • Il riconoscimento di migliore metaricerca conferito da parte di Search Engine Watch nel 2000, 2002, e 2004

Ixquick e Startpage hanno registrato un’espansione costante della loro notorietà da quando sono diventati il primo motore di ricerca dedicato alla protezione della privacy nel 2006. Dal gennaio 2012 Ixquick e Startpage hanno gestito oltre 1,7 miliardi di ricerche. Dal gennaio 2012 i nostri dati di traffico sono raddoppiati raggiungendo una media di oltre 2 milioni di ricerche al giorno.

Privacy

Ixquick dispone della Privacy Policy più avanzata nel settore:

  • Nessuna registrazione degli indirizzi IP degli utenti.
  • Nessun cookie di identificazione.
  • Nessuna raccolta di dati personali.
  • Nessuna divulgazione di dati personali a terzi.
  • Offre connessioni criptate sicure (HTTPS/SSL)
  • E un servizio complete di proxy da lanciare nel gennaio 2010.

Si possono trovare ulteriori dettagli alla pagina Privacy oppure al sito Ixquick Privacy Policy.

Informazioni sulla Privacy

L’Internet contiene un ammontare enorme d’informazioni che ci forniscono un accesso mai avuto fino a ora a shopping, notiziari, intrattenimento e altro. I motori di ricerca ci aiutano a navigare attraverso tutti questi dati e a trovare le informazioni che cerchiamo in maniera rapida ed efficiente. Tuttavia questa comodità ha un prezzo: Un pericolo potenziale associato all’uso dei motori di ricerca è la perdita di privacy.

Nel 2005, la direzione di Ixquick ha effettuato un’indagine di controllo per identificare le responsabilità aziendali. Una rilevazione scioccante era che avevamo raccolto un quantitativo enorme di informazioni riservate sui nostri utenti. Come altri motori di ricerca, avevamo salvato informazioni quali i termini di ricerca dei nostri utenti, l'orario e le date delle loro visite, i collegamenti sui quali avevamo cliccato, i loro indirizzi IP e i cookie per identificare l’ID utente. Le ragioni tecniche per raccogliere tali dati erano semplici e sfortunatamente diffuse nell'ambiente informatico attuale : "Non costa molto, è facile da fare e i dati potrebbero venire utili nel futuro".

Mentre guardavamo tale ammontare di dati tuttavia, essi incominciavamo a sembrare più una possibile violazione della privacy che essere parte del “patrimonio” aziendale. Non avevamo mai venduto le informazioni né le avevamo usate a scopi commerciali. Dato che Ixquick è un’azienda indipendente, concentrata esclusivamente sulla ricerca, non avevamo alcun interesse a combinare i dati degli utenti con alcun altro servizio che offrivamo. In conclusione, avevamo una banca dati piena di dettagli sui nostri utenti di cui né avevamo bisogno né volevamo . Ci siamo chiesti per quale motivo stavamo salvando tutte quelle informazioni confidenziali e ci siamo resi conto che non sussisteva alcuna buona ragione per farlo.

Tale realizzazione ha portato l'azienda in un’audace nuova direzione e, da quel momento in poi, abbiamo reso proteggere la privacy dei nostri utenti il nostro traguardo principale. Nel giugno 2006 abbiamo rimosso i dati dalla nostra banca dati e abbiamo cancellato con effetto retroattivo tutti gli indirizzi IP e altri dati di ricerca salvati. Abbiamo cominciato a cancellare i nuovi indirizzi IP nello spazio di 48 ore. A partire dal gennaio 2009 abbiamo smesso completamente di salvare gli indirizzi IP.

Abbiamo ora ottimizzato i nostri processi di ricerca per garantire la privacy e assicurare di non raccogliere mai i dati personali dei nostri utenti. Ci adoperiamo inoltre per assicurare che i dati di ricerca degli utenti non siano raccolti da altri. Ixquick è l’unico motore di ricerca leader a offrire Secure Socket Layer (SSL) o HTTPS criptati per impedire che i query di ricerca siano intercettati dagli Internet Service Providers (ISP) oppure da fornitori con pochi scrupoli di servizi WiFi e dagli hacker. Grazie a queste caratteristiche uniche, Ixquick ha ricevuto il primo riconoscimento European Privacy Award dal Commissario UE per la Privacy, Sig. Peter Hustinx nel luglio 2008.

Il nostro modello aziendale si fonda su eccellenti capacità di ricerca combinate a una garanzia di privacy totale. Nel futuro Ixquick continuerà a offrire caratteristiche e servizi innovativi a tutela della privacy. Il nostro servizio Proxy consente agli utenti di visitare i siti web di terzi anonimamente attraverso i server di Ixquick senza essere tracciati da tali siti web. Stiamo inoltre esplorando modi per offrire un servizio e-mail veramente sicuro. Mentre Internet continua a evolvere, Ixquick continuerà a dedicarsi alla tutela della privacy.

Risultati di ricerca eccezionali

Ixquick è un motore di ricerca meta che effettua la ricerca simultaneamente su molteplici motori di ricerca e banche dati Internet tra i più popolari per raccogliere e visualizzare i risultati web più completi e accurati. A differenza di motori di ricerca singoli, come Google, Yahoo, o Bing, Ixquick può coprire più aree Internet di qualsiasi motore di ricerca individuale. Combinando i risultati di ricerca, Ixquick è in grado di aiutare i propri utenti a evitare le manipolazioni commerciali di alcuni siti, note come “cloaking” che fornisce loro categorizzazioni artificialmente elevate su motori di ricerca individuali.

Ixquick continuerà a offrire nuove caratteristiche che migliorano l’utilità e la capacità del suo motore di ricerca, includendo la caratteristica di "highlight" che sottolinea i termini di ricerca sulla pagina dei risultati, Universal Power Search, Global Search, e Power Refinement. Ixquick inoltre fornisce numeri telefonici e indirizzi in tutto il mondo mediante in nostro elenco telefonico internazionale (International Phone Directory), e gli utenti possono cercare 18 milioni di ore di contenuto video con la nostra ricerca Video Search.

Azienda indipendente

Ixquick è di proprietà di un’azienda privata, Surfboard Holdings, BV, quindi è completamente indipendente da forze esterne che potrebbero cercare di sfruttare i dati degli utenti. Ixquick non ha affiliazioni con organizzazioni nazionali o internazionali, aziende, imprese commerciali, governi o agenzie investigative. Naturalmente Ixquick dovrebbe essere obbligata a ottemperare agli obblighi di legge riguardanti le informazioni imposti dalle autorità governative preposte ma siccome non abbiamo informazioni personali agli atti, non saremmo in grado di fornire alcuna informazione. Forse è per questo che Ixquick non è mai stata obbligata in tribunale a fornire i dati dei propri utenti.

Il nostro team

Sin dall’inizio Ixquick si è adoperata a rimanere piccola e flessibile e di mantenere lo spirito creativo e innovativo del nostro fondatore, David Bodnick. Abbiamo uffici in tre continenti, con personale e volontari in Olanda, USA e in India. La gestione del sito web, il lavoro amministrativo e finanziario sono condotti principalmente in Olanda, l’architettura tecnica da New York, mentre un gruppo di tecnici software altamente qualificati a Nuova Delhi, in India, si occupa della maggior parte della manutenzione e dello sviluppo del sito.

Attualmente il managment consiste nel creatore ed esperto tecnico of Ixquick David Bodnick, la Dott.ssa Katherine Albrecht, che gestisce le relazioni con i media e le iniziative di marketing negli USA, Robert Beens, Direttore Generale, e Alex van Eesteren come Vice Presidente marketing e vendite. Il nostro parco crescente di server è situato ad Amsterdam e Haarlem, in Olanda e a Palo Alto, negli Stati Uniti.

Concorrenza

I nostri concorrenti sono motori di ricerca che offrono servizi di ricerca simili a quelli di Ixquick. Naturalmente Google detiene la quota da leone del mercato dei motori ricerca, insieme a Yaoo e Bing. Nel campo più ristretto della metaricerca, Infospace (proprietario di Dogpile, WebCrawler e MetaCrawler) rappresenta il nostro concorrente principale. Riguardo alla privacy tuttavia Ixquick non ha nessun vero concorrente in quanto siamo l'unico motore di ricerca privato al mondo che offre ricerca sul web totalmente sicura e verificata da enti di certificazione esterni.

Quota di mercato

Ixquick è un’azienda in crescita che genera profitti. Da quando ci siamo concentrati sulla privacy nel 2006, abbiamo attratto un seguito di utenti fedeli e a gennaio 2012 abbiamo registrato oltre 1,7 miliardi di ricerche. I nostri dati di traffico sono da allora più che raddoppiati. Al momento ci stiamo concentrando a estendere ulteriormente i servizi già in essere a tutela della privacy e ad aumentare la nostra base di utenti.

Aspetti finanziari

Ixquick è un’azienda privata, pertanto non sono riportate informazioni finanziarie. Va tuttavia detto che siamo fiscalmente solidi e abbiamo generato profitti per gli ultimi cinque anni. Per facilitare l’esperienza dell’utente, Ixquick ha scelto un’interfaccia nitida e semplice con un minimo di pubblicità. Alcune pagine di risultati visualizzano informazioni rilevanti di sponsor che sono chiaramente indicate alla sommità della pagina e limitati a tre risultati sponsorizzati per pagina. La presentazione di questi annunci pubblicitari è stata ponderata attentamente per salvaguardare la privacy degli utenti e mai, in nessun momento, Ixquick divulga a terzi i dati dei propri utenti. Il fatto che Ixquick è un’azienda che genera profitti ci consente di investire massicciamente nello sviluppo di software e di difendere ulteriormente la privacy.

Startpage (by Ixquick)

Dato che il nome Ixquick può essere piuttosto difficile da ricordare e da scrivere, ci è stato chiesto di coniare un nome più facile. Siamo stati felici di venire incontro a questa esigenza con il lancio di Startpage (www.startpage.com) nel 2009. Startpage si appoggia al motore di ricerca di Ixquick e offre esattamente lo stesso prodotto e la stessa garanzia di privacy di Ixquick.

Prospettive per il futuro

La privacy dei motori di ricerca è un argomento la cui importanza continuerà a crescere in futuro. Per il 2012 e il 2013, Ixquick prevede di continuare a espandere i servizi di privacy offerti. Il servizio Proxy che abbiamo lanciato rappresenta un contributo fondamentale al progetto e stiamo lavorando per offrire nell'immediato futuro un servizio e-mail anonimo. Crediamo che Ixquick rappresenti una risorsa eccezionale e siamo orgogliosi di offrire alla comunità di utenti di Internet un mezzo di ricerca unico in grado di tutelarne la privacy.


© 2015 Ixquick